giovedì 23 agosto 2012

Mutamenti

Mutamenti visibili che esplodono come fuochi

Ma imprigionati negli abissi di quell’anima immobile

Tutto fuori cambia

Ma dentro è la vita inesplosa

Nessun commento:

Posta un commento