Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2014

Il Libro del Tao - Lao-Tzu

Immagine
Questo libro è un testo che tratta passi della saggezza cinese che attraverso questi versi possiamo riflettere e pensare alla nostra vita e magari prenderne spunto.

"Ciò che si abbraccia bene non viene sottratto"
"Le parole sincere non sono belle, le belle parole non sono sincere.
Chi è capace non discute, chi discute non è capace.
Chi sa non gioca d'azzardo, chi gioca d'azzardo non sa.
Il saggio non accumula: 
poichè considera tutto degli altri, tanto più che egli stesso;
poichè dà tutto agli altri, tanto più ha egli stesso.
La via del cielo reca profitto, non danno.
La via del saggio è fare ma non contendere."

Il Giocatore di Dostoevskij ... a teatro

Immagine
Giovedì 27 marzo sono andata al Teatro Out Off a vedere la rappresentazione teatrale del libro "Il Giocatore" di Dostoevskij (a questo link potete trovare la scheda dello spettacolo).
Una buona serata all'insegna del buon teatro con bravissimi attori che hanno saputo rappresentare in modo sia molto particolare quest'opera letteraria.


"Gli uomini, non soltanto alla roulette ma ovunque, non fanno altro che togliersi o vincersi qualcosa reciprocamente"

Street Art in Milan - Part V

Immagine
Passeggiando un venerdì mattina per le strade di Milano si scopre tanta arte!!! 




Skunk Anansie in Acustic Show

Immagine
Mercoledì 18 marzo 2014 sono andata al concerto in acustico degli Skunk Anansie al Teatro Creberg di Bergamo, a questo link (http://www.rockgarage.it/?p=29359) potete leggere il mio Live Report!!!




Van Gogh Alive

Immagine
Come sentirsi parte di un'opera d'arte ed è questo che avviene nella mostra "Van Gogh Alive" alla Fabbrica del Vapore di Milano (6 dicembre 2013 - 16 marzo 2014).
Appena entri ti trovi all'interno dei suoi dipinti proiettati sulle pareti, con frasi e musica classica che accompagnano il tutto. Ci si trova immersi in un altro mondo, nel suo mondo.




Settimana Nuova, Haiku Nuovo

Immagine
Torri di nubi: verso sud volano vele bianche. *************** Kumo no mine shirao minami ni muragareri
Tratto da Haiku, il fiore della poesia giapponese da Basho all'Ottocento